La Valle - Scoprire AOSTA Hotel Aosta

Hotel Express

Scoprire AOSTA

Da sempre città posta al crocevia d’Europa, Aosta porta in se le tracce di un passato antichissimo.

La scoperta Archeologica più sensazionale della Valle è rappresentata dall’area megalittica di culto di St. Martin de Corleans, che per estensione e numero di stele pone Aosta ai vertci di questo fenomeno di culto.

È sicuramente al periodo romano  che risalgono i più importanti monumenti della città.
La Porta Praetoria è perfettamente conservata; il Teatro e l’anfiteatro romano costituiscono come quello di Pompei uno dei più preziosi esempi che ci sono rimasti; senza dimenticare l’Arco di Augusto ed innumerevoli altre vestigia architettoniche sparse per tutta la città quali la Cinta Muraria con le torri, il Criptoportico forense, il Ponte romano sul torrente Buthier.

Ma non è tutto, anche perché, in epoche più recenti, Aosta ha continuato a collezionare capolavori noti a livello europeo, come la collegiata di Sant’Orso e la Cattedrale, i più insigni esempi di architettura ed arte religiosa medievale in Valle; la cappella della Santa Croce e la croce di Calvino d’epoca moderna; la Piazza Émile Chanoux intitolata nel ’44 ad uno dei più celebri protagonisti nel movimento della Resistenza valdostano.